Salus populi Romani: il restauro del Laboratorio dei Musei Vaticani

Torna al suo antico splendore la celebre icona mariana della Salus populi Romani, tanto venerata dai romani e dallo stesso Papa Francesco che, alla vigilia di ogni suo viaggio, è solito recarsi alla Basilica di Santa Maria Maggiore per renderle filiale omaggio. La sacra immagine viene esposta nuovamente al pubblico in seguito ad un delicato ed impegnativo intervento di restauro eseguito presso i Laboratori dei Musei del Papa. Le sofisticate tecnologie delle indagini intraprese prima dell’intervento, nonché la straordinaria perizia dei restauratori vaticani, hanno consentito di effettuare un lavoro specialistico mai eseguito che ha permesso di recuperare l’originaria bellezza e la realtà storica dell’opera, offuscata nei secoli da vernici, ridipinture e dagli effetti dell’uso devozionale.