Marija Nikolaevna Sokolova, (Monaca Iulijana, 1899-1981)

“Marija Sokolova nacque nel 1899 a Mosca, nella famiglia di un sacerdote, padre Nikolaj […]. Fin dai primi anni la ragazzina cominciò a dimostrare doti artistiche non comuni, a tre anni era già bravissima a disegnare. […] Nel periodo meno favorevole in Russia per dipingere icone, alla metà degli anni Venti, Marija pensava a come poter salvare, nella rovina generale, i tesori creati dalla Chiesa nel corso dei secoli, come poter trasmettere alle generazioni future l’esperienza spirituale contenuta nell’arte dell’antichità. La giovane artista cominciò a raccogliere tutto ciò che aveva a che fare con l’icona copiava antiche icone e affreschi, eseguiva e raccoglieva i disegni preliminari in veri e propri manuali illustrati. Copiare le antiche opere è uno dei modi di custodire la tradizione” (da “Io faccio nuova ogni cosa” di Irina Jazykova, La Casa di Matriona, 2002)

prorisi-suora-Juliana100x DISEGNI DI MARIJA NIKOLAEVNA SOKOLOVA
(Monaca Iulijana, 1899-1981)