Ricordando Padre Romano Scalfi: La bellezza della Liturgia Bizantina