Icone di misura

SANTI L’icona di misura (in Russo “Мерная икона“/”Мерной иконе”) è il dono che la famiglia cristiana di tradizione russo-ortodossa usa fare in occasione del Battesimo. Essa raffigura il santo patrono del bambino dipinto a figura intera su una tavola che misura quanto l’altezza del bambino alla nascita.Tra l’icona e la persona si realizza così un doppio legame, fisico e spirituale. Infatti, mentre la tavola conserva memoria della statura iniziale del cammino di crescita fisica della persona, il santo si pone quale esempio del cammino di crescita spirituale sulla via della fede. L’icona di misura si distingue per il valore, la durata ed il significato spirituale: per il valore, perché si tratta di un oggetto unico e irripetibile, dipinto espressamente per l’individuo cui è destinato; per la durata, perché rimarrà accanto alla persona per tutta la vita; per il significato spirituale, che diventerà sempre più chiaro e consapevole man mano che la persona cresce e matura nel tempo. Il santo patrono (o santo protettore) è di norma quello da cui la persona ha preso il nome. Se il nome non deriva da un santo, si può scegliere come protettore il santo del giorno della nascita o quello del giorno del battesimo oppure, ancora, l’angelo custode.Generalmente l’icona di misura è donata da genitori, parenti stretti o padrini in occasione del Battesimo. Ma può essere donata, anche successivamente, a qualsiasi età e da chiunque, purché la persona che ne è destinataria sia stata battezzata e non l’abbia già avuta in precedenza. L’icona di misura, come tutte le sante icone, è un aiuto alla preghiera. Nel tempo, pregando il santo patrono d’intercedere per sé e per il mondo intero, la persona sarà educata ad aprire lo sguardo interiore al di sopra di ciò che è puramente constatabile sul piano materiale e sarà aiutata a nutrire la fede in Cristo, che nel santo è glorificato.

The icon of measure (in Russian “Мерная икона“/”Мерной иконе”) is the gift that the Russian Christian-Orthodox family make on the occurrence of Baptism celebration. It depicts the child’s patron saint painted in full length on a board that measures exactly how tall the child is at birth. Between the icon and the person a physical and spiritual link start. While the table preserves the memory of the first height of the person’s physical growth path, the saint stands as an example of the heavenly spiritual path. The icon of measure stands out for its value, duration and spiritual meaning. It stands out for its value because it is a unique and unrepeatable object, painted expressly for the individual. It stands out for the duration because it will remain next to the person for life. It stands out for its spiritual meaning, which will become more and more explicit and aware as the person grows and matures. The patron saint is the one whose name the person receives. If the name does not correspond to a saint name, the icon of measure may portray the saint occurring on the day of birth, or the one of baptism day, or the guardian angel. Generally are the parents or the close relatives or the godparents that present the hallowed icon on the occasion of Baptism. But if the person has not had any “icon of measure” previously, everyone can donate it at any age. The icon of measure, like all holy icons, supports to prayer. By praying the patron saint to intercede for himself and the entire world, the person elates his inner gaze to toward Christ, who the saint help to glorify.

Adriano
Agostino
Alberto degli Abati
Aleksandr Nevskij
Alessandro
Amos profeta
AnastasiaAndrea apostolo
Angelo custode
Anna madre di Maria
Basilissa (Vasilissa) d’Egitto
Benedetto da Norcia
Bianca
Carlo Borromeo
Caterina
Cecilia
Chiara d’Assisi
Davide re e profeta
Daria santa martire romana
Efrem il siro
Elena imperatrice
Elisabetta
Emma
Fabio vessillifero
Federico vescovo di Utrecht
Filippo
Francesco d’Assisi
Francesco e Chiara d’Assisi
Gabriele santo angelo
Giacomo Maggiore
Giorgia
Giorgio
Giuseppina Bakhita
Guardian Angel
Isaac il Siro
Lorenzo
Luca evangelista
Lucia
Marta di Betania
Martino di Tours
Martino di Tours vescovo
Matilde
Matteo evangelista
Mattia apostolo
Maurizio
Mauro
Michele Arcangelo
Monica
Nicola
Noemi
Pietro apostolo
Rita da Cascia
Sara di Antiochia
Sara moglie di Abramo
Sebastiano
Simeone
Simone
Sofia
Susanna
Teresa di Gesù (d’Avila)
Teresa di Lisieux
Tommaso d’Aquino
Valentino
Veronica di Gerusalemme
Viola
Vittorio
Zaccaria profeta